Processi

torna ai risultati
gerarchia
livelloserie
data/e 1945 - 1960
consistenzabusta 1
fascicoli 14
ambiti e contenuto

La serie, che riunisce gli atti relativi ai processi contro i criminali nazisti, è stata suddivisa in due sottoserie "Processo di Norimberga" e "Processi vari". (1)

criteri di ordinamento

L'ordinamento dei fascicoli è cronologico.

note(1) "Da un tagliando di identificazione, rimasto in archivio, [cfr. b. 5, f. 179] sappiamo che Vitale partecipò a due sedute distaccate da War crimes trial tenutesi a Roma il 25 e il 28 novembre 1945, non sappiamo se egli fu un semplice osservatore o ebbe un qualche ruolo come testimone o esperto per lo sterminio di italiani. Siamo invece al corrente del ruolo attivo che Vitale ricoprì nel processo contro Rudolf Hoess, ex comandante ad Asuchwitz, apertosi a Cracovia nel marzo 1947. Egli vi assistè personalmente in qualità di osservatore per conto del CRDE e come inviato ufficiale del ministero della Giustizia". Liliana Picciotto Fargion, L'attività del Comitato ricerche deportati ebrei. Storia di un lavoro pionieristico (1944 - 1953), in Una storia di tutti. Prigionieri, internati, deportati italiani nella seconda guerra mondiale, Milano, Franco Angeli, 1989, cit. p. 87.
Livello inferiore Processo di Norimberga
Processi vari

Questo portale è stato realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività  Culturali e del Turismo




Powered by

Il dataset "Shoah Victims names" è stato pubblicato in modalità  Linked Open Data sul portale dati.cdec.it ed è accessibile tramite Endpoint SPARQL






Naviga i dati con

Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti di questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons - Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) .
You must give appropriate credit, provide a link to the license, and indicate if changes were made. You may do so in any reasonable manner, but not in any way that suggests the licensor endorses you or your use  



Con il contributo di