Chiesa ed ebrei

torna ai risultati
gerarchia
livelloserie
data/e 1941 - 1964
consistenzabusta 1
fascicoli 14
ambiti e contenuto

La serie, che contiene corrispondenza, relazioni e articoli di stampa, è stata suddivisa in due sottoserie "Chiesa ed ebrei tra il 1922 e il 1945" e "Chiesa ed ebrei nel dopoguerra". La documentazione qui raccolta tratta l'atteggiamento della Chiesa cattolica verso la persecuzione antiebraica con particolare riferimento alla condotta di Pio XII. Inoltre si segnala la presenza del fascicolo "Declaratio sacra congregatio rituum" (b. 4, f. 157) contenente l'ampio carteggio tra Massimo Adolfo Vitale e il Vaticano per la rimozione dell'espressione "Perfidis Judaeis". Si segnala inoltre che la documentazione qui descritta (per lo più in copia) è stata raccolta in un secondo momento dal colonnello Vitale, quale "attento osservatore dell'atteggiamento della Chiesa cattolica [..]". Roberto Bassi, Ricordo di Massimo Adolfo Vitale in La rassegna mensile di Israel, vol. 45, n. 1/3, gennaio - marzo, 1979, cit. p. 14.

criteri di ordinamento

La serie è stata suddivisa in due sottoserie sulla base di un elenco delle carte e dei documenti costituenti il fondo, oggi conservato presso la Fondazione di via Eupili: nel rispetto del principio del metodo storico, questa partizione distingue gli atti relativi al periodo della seconda guerra mondiale e gli atti relativi al dopoguerra.

Livello inferiore Chiesa ed ebrei tra il 1922 e il 1945
Chiesa ed ebrei nel dopoguerra

Questo portale è stato realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività  Culturali e del Turismo




Powered by

Il dataset "Shoah Victims names" è stato pubblicato in modalità  Linked Open Data sul portale dati.cdec.it ed è accessibile tramite Endpoint SPARQL






Naviga i dati con

Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti di questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons - Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) .
You must give appropriate credit, provide a link to the license, and indicate if changes were made. You may do so in any reasonable manner, but not in any way that suggests the licensor endorses you or your use  



Con il contributo di