Di Castro Samuele

torna ai risultati
gerarchia
livellounità archivistica
data/e 1944 - 2002
fascicolo cartaceo

cc. 14

segnatura attuale Serie I , Busta 264
ambiti e contenuto

Lettere di Samuele Di Castro ai familiari dalle carceri giudiziarie di Roma e dal campo di concentramento di Fossoli di Carpi (1); informazioni del servizio internazionale di ricerche di Bad Arolsen sulla cattura a Roma e la deportazione ad Auschwitz di Samuele Di Castro (2).

modalità di acquisizione

(1) Le lettere sono state donate al CDEC da Emanuele Pacifici nel 1976.


(2) Tale documentazione รจ stata donata al CDEC dalla nipote di Samuele Di Castro, Ada Anticoli, nel 2003.

persone

Pacifici, Emanuele

Di Castro, Samuele

Anticoli, Ada

luoghi Fossoli Auschwitz Arolsen
enti Servizio Internazionale di Ricerche di Arolsen Carcere di Regina Coeli

Questo portale è stato realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo




Powered by

Il dataset "Shoah Victims names" è stato pubblicato in modalità Linked Open Data sul portale dati.cdec.it ed è accessibile tramite Endpoint SPARQL






Naviga i dati con

Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti di questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons - Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) .
You must give appropriate credit, provide a link to the license, and indicate if changes were made. You may do so in any reasonable manner, but not in any way that suggests the licensor endorses you or your use  



Con il contributo di