Levi, Alessandro

torna ai risultati
4
9
RDF
Informazioni biografiche

data di nascita: 19/11/1881

luogo di nascita: Venezia

data di morte: 06/09/1953

luogo di morte: Berna

figlio/figlia di: Giacomo Levi - Irene Levi Civita

fratello/sorella di: Levi, Olga

biografiaAlessandro Levi nasce a Venezia il 19 novembre 1881, figlio di Giacomo ed Irene Civita. Si forma intellettualmente a Padova alla scuola dell'Ardigò ed ottiene all'Ateneo patavino la Laurea in Giurisprudenza nel 1902; durante gli anni universitari Alessandro Levi inizia a collaborare con la stampa socialista con lo pseudonimo di "Alfa Lamda". Già nel 1907 subentra alla cattedra di Filosofia del Diritto dell'Università di Ferrata; tuttavia, a causa dell'ordinamento universitario del tempo, Alessandro Levi è costretto ad aspettare fino al 1920 per l'immissione in ruolo come professore ordinario. Insegna a Cagliari, Catania e Parma; collaboratore della "Critica Sociale", Alessandro Levi assume una posizione invisa al regime fascista. Tra il 1923 ed il 1926 scrive opuscoli e sovvenziona pubblicazioni clandestine; successivamente lega il suo nome a quello di "Non Mollare" e "Giustizia e Libertà". Nel 1938, con l'introduzione delle leggi razziali, viene allontanato dall'insegnamento; riesce comunque a tenere contatti con il mondo dell'antifascismo militante. Dalla seconda metà del 1940 fino alla caduta del regime fascista viene confinato a Pescara; dopo l'8 settembre 1943 ripara in Svizzera per sfuggire all'arresto. In territorio elvetico insegna insieme ad Einaudi nel Campo universitario per i profughi dall'Italia. Nel 1948 torna a rivestire la carica di insegnante a Firenze e diventa membro dell'Accademia dei Lincei; Alessandro Levi muore il 6 settembre 1953 a Berna mentre torna dal Congresso internazionale di filosofia di Bruxelles.
professioneDocente universitario, filosofo del diritto
fonti

"Antifascisti nel Casellario Politico Centrale", a cura di Simonetta Carolini et alii, Volume XI, Quaderni dell'ANPPIA, ANPPIA, Roma, 1992, p. 149

Archivio CDEC, Fondo antifascisti e partigiani ebrei in Italia 1922-1945, b. 11, fasc. 220

A. Cavaglion, "Levi, Alessandro", Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 64, 2005; http://www.treccani.it/enciclopedia/alessandro-levi_%28Dizionario-Biografico%29/ [ultimo accesso, 4 maggio 2018]

risorse dalla linked data cloud

Questo portale è stato realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo




Powered by

Il dataset "Shoah Victims names" è stato pubblicato in modalità Linked Open Data sul portale dati.cdec.it ed è accessibile tramite Endpoint SPARQL






Naviga i dati con

Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti di questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons - Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) .
You must give appropriate credit, provide a link to the license, and indicate if changes were made. You may do so in any reasonable manner, but not in any way that suggests the licensor endorses you or your use  



Con il contributo di