Heger, Itzak

torna ai risultati
15
1
RDF
Informazioni biografiche

data di nascita: 01/01/1910

luogo di nascita: Ottynia

data di morte: 05/10/1988

luogo di morte: Milano

forme alternative del nome: Heger, Isacco - Heger, Isaac - Heger, Izak - Heger, Isak - Heger, Izhak - Tommasi, Giulio

coniuge di: Vita, Eleonora Nina

figlio/figlia di: Giuseppe Heger - Gusta Udelamann

genitore di: Heger, Aurelio Giuseppe - Heger, Simonetta - Heger, Amedeo

biografiaItzak (Isacco) Heger nasce ad Ottynia, in Polonia, il primo gennaio del 1910, figlio di Giuseppe e Gusta Udelamann. Dopo aver conseguito nel 1929 il diploma di maturità scientifica, nel 1933 si trasferisce in Italia; qui si laurea nel 1936 in Medicina e Chirurgia presso la Regia Università di Genova. Ottenuta l'abilitazione presso l'Università di Napoli, ritorna al Nord per esercitare la professione di medico prima a Genova e poi a Torino. Nel giugno del 1940, con l'ingresso dell'Italia nel secondo conflitto mondiale, viene arrestato in quanto straniero ed internato a Campagna, una località in provincia di Salerno, dove continua a esercitare la sua professione di medico. Grazie all'aiuto di alcuni amici riesce a lasciare Campagna per stabilirsi a Torino; qui prende parte ad un gruppo di medici antifascisti di Torino. Dopo l'8 settembre 1943 si trasferisce da Torino a Milano; e dal dicembre 1943 fino alla Liberazione svolge attività partigiana militando nelle Formazioni "Matteotti" di Giustizia e Libertà e come rappresentante del Partito Socialista Italiano di Unità Proletaria in seno al Comitato di Liberazione Nazionale. Catturato alla fine del dicembre 1944, riesce a sfuggire alla deportazione grazie all'intervento dei partigiani; terminata la guerra, viene insignito della Croce al Merito di Guerra. Nel Dopoguerra è impiegato come medico supplente nell'Ospedale Maggiore di Milano dal 1945 al 1952. Il 13 giugno 1954 si sposa con Eleonora Vita dalla quale avrà due figli, Simonetta e Aurelio Giuseppe. Muore a Milano il 5 ottobre 1988
professioneMedico
fonti

Archivio storico dell’Ospedale Maggiore di Milano, Sezione amministrativa - parte storica V - Servizi sanitario e di culto (1846 - 2002), "Heger, Isacco", http://www.policlinico.mi.it/AMM/beni_culturali/beni_storici_artistici/Inventari/V_Servizi_Sanitario_E_Di_Culto.pdf, p. 183 [ultimo accesso, 23 aprile 2018]

Anna Pizzuti, Ebrei stranieri internati in Italia durante il periodo bellico, "Heger, Isacco", http://www.annapizzuti.it/database/ricerca.php?a=view&recid=3201 [ultimo accesso, 23 aprile 2018]

Archivio CDEC, Fondo antifascisti e partigiani ebrei in Italia 1922-1945, b. 10, fasc. 192

risorse dalla linked data cloud

Questo portale è stato realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo




Powered by

Il dataset "Shoah Victims names" è stato pubblicato in modalità Linked Open Data sul portale dati.cdec.it ed è accessibile tramite Endpoint SPARQL






Naviga i dati con

Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti di questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons - Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) .
You must give appropriate credit, provide a link to the license, and indicate if changes were made. You may do so in any reasonable manner, but not in any way that suggests the licensor endorses you or your use  



Con il contributo di