BOLLETTINO COMUNITÀ EBRAICA DI MILANO

torna ai risultati
gerarchia
livellofondo
consistenzacirca 1200 fotografie
codice identificativo gerarchico 133
titolo attribuitoBOLLETTINO COMUNITÀ EBRAICA DI MILANO
cronologia1929 - 1999
deposito Bollettino della Comunità di Milano(2019)
notizie storico criticheLe fotografie provengono dall'archivio storico del periodico "Bollettino della Comunità ebraica di Milano" (già "Bollettino della Comunità Israelitica di Milano"), organo ufficiale della Comunità milanese dal 1945 e tuttora in attività; molte di esse appartengono, come evidenziato dal timbro apposto sul verso dei supporti, al "Fondo fotografico Raoul Elia". Si tratta dell'archivio di lavoro di Raoul Elia (1915-1983), collaboratore del giornale fin dalle origini e poi divenutone direttore fino alla morte, che venne consegnato alla Redazione del Bollettino dal nipote Paolo Elia nella prima metà degli anni Novanta e che diede slancio alla presentazione dell'archivio fotografico in una mostra nel maggio del 1996 tenutasi nella sede dell'ADEI di Milano, curata da Luciano Consigli e Annie Sacerdoti e che dava conto della varietà e ricchezza dei soggetti rappresentati.

I fototipi vennero consegnati alla Fondazione CDEC e nel novembre 2007 ne venne redatto un elenco inventariale. A seguito della ufficializzazione della concessione del deposito perpetuo al CDEC con lettera del 4 marzo 2019 da parte della redazione del "Bollettino", nel corso del 2019-2020 è stata avviata una campagna di acquisizione digitale e di catalogazione dei circa 1200 fototipi che compongono il fondo fotografico editoriale. A giugno 2020 sono state pubblicate le schede relative al periodo antecedente agli anni Ottanta-Novanta.
I documenti fotografici sono attualmente conservati nei contenitori originari ossia in buste trasparenti a loro volta inserite in 6 raccoglitori organizzati in ordine tematico. Il primo raccoglitore raccoglie documentazione fotografica relativa all'istruzione (scuola ebraica di via Eupili e di via Sally Mayer, Organizzazione Rieducazione Tecnica ORT, funerale del preside David Schaumann); il secondo raccoglitore riunisce soggetti eterogenei che vanno dall'archeologia alle manifestazioni, dai politici ai militari; nel terzo raccoglitore sono presenti i documenti fotografici relativi alle organizzazioni giovanili ebraiche (Benè Akiva Italia, Dor Hemschech, Federazione italiana Maccabi, Hashomer Hatzair, Shorashim, UGEI, ecc.); il quarto raccoglitore conserva testimonianze delle associazioni e enti ebraici come ADEI-WIZO, Benè Akiva, World Jewish Congress (WJC), Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI), Hashomer Hatzair, Dor Hemschech, Federazione italiana Maccabi, Nuova Residenza per Anziani, Organizzazione Sanitaria Ebraica (OSE), Nostro Club, Bené Berith, Keren Hayesod; il quinto raccoglitore è dedicato a raccogliere le fotografie legate al Rabbinato, alle Sinagoghe, alla Consulta, ai convegni e manifestazioni, e alla presentazione di esponenti della Comunità; infine nel sesto raccoglitore trova spazio documentazione riguardante vicende e personalità del mondo politico negli anni Ottanta-Novanta del Novecento.
Nonostante siano state rilevate delle incongruenze nella collocazione dei materiali fotografici all'interno delle specifiche buste, si è deciso - tranne in casi eccezionali - di mantenere l'ordinamento con il quale i documenti si presentano attualmente.
COMPILAZIONE/AGGIORNAMENTO
  • compilazione 2020 Daniela Scala
  • Ricerca in tutte le foto di BOLLETTINO COMUNITÀ EBRAICA DI MILANO
    Foto dei livelli inferiori SCUOLE ARABI, ARCHEOLOGIA, EVENTI E PERSONAGGI VARI ORGANIZZAZIONI GIOVANILI EBRAICHE ORGANIZZAZIONI, ISTITUZIONI COMUNITA', RABBINI, SINAGOGHE

    visualizza le 294 foto pubblicate di BOLLETTINO COMUNITÀ EBRAICA DI MILANO

    Questo portale è stato realizzato grazie al sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo




    Powered by

    Il dataset "Shoah Victims names" è stato pubblicato in modalità Linked Open Data sul portale dati.cdec.it ed è accessibile tramite Endpoint SPARQL






    Naviga i dati con

    Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti di questo sito sono soggetti alla licenza Creative Commons - Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) .
    You must give appropriate credit, provide a link to the license, and indicate if changes were made. You may do so in any reasonable manner, but not in any way that suggests the licensor endorses you or your use  



    Con il contributo di